Seleziona una pagina

Desidero esprimere tutta la solidarietà e vicinanza ai 139 lavoratori in cassa integrazione della Pkarton Roccavione che stanno vivendo una situazione di grave crisi ed incertezza. Dopo l’incontro in Provincia del 4 novembre e la decisione del Tribunale di Milano – che di fatto rimanda la decisione ai creditori e quindi all’assemblea del 2 dicembre -, l’opzione peggiore, ossia la dichiarazione di fallimento, sembra essere, almeno per ora, scongiurata.

Quella della Pkarton è una triste vicenda che mi ha sempre trovata molto coinvolta, innanzitutto umanamente, conoscendo direttamente tanti lavoratori e che mi ha portata sin da subito a cercare di tenere un filo diretto con sindacati e lavoratori stessi, anche quando si è trattato di farlo lontano dai riflettori. In questa fase delicata e complessa, rimango tanto più loro vicina, unendomi alla speranza che una soluzione certa e definitiva possa arrivare presto.

X