Seleziona una pagina

(ANSA) – ROMA, 8 GEN – “Il reato di immigrazione clandestina in questi anni ha prodotto, anziche’ ridurre, l’illegalita’, spingendo migliaia di persone tra le braccia della malavita organizzata. Non ha nemmeno diminuito gli arrivi, ne’ avrebbe potuto farlo, di fronte al sempre maggior numero di persone in fuga da guerra e persecuzioni. Quello della destra nel 2009 e’ stato un imbroglio elettorale agli italiani, per colpa del quale il nostro Paese ha pagato sia in termini economici che di immagine nelle sedi internazionali. Bene quindi l’iniziativa del governo e del ministro Orlando per la depenalizzazione, con cui si fa un importante passo avanti. Soprattutto, si riafferma l’idea di una politica capace di governare i processi con equilibrio, umanita’ e senso di giustizia. Non di esserne succube o – ancor peggio – cinica approfittatrice. Con Salvini e i suoi, la differenza sta innanzitutto qui”. Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.

X