Seleziona una pagina

Chi sono

Sono nata a Cuneo nel 1981. Mi sono diplomata all’ITC Bonelli di Cuneo e, in seguito Educatrice professionale a Torino.
Ho diviso il mio impegno lavorativo tra scuola, il privato sociale con minori e disabili e la collaborazione con la Fondazione Nuto Revelli onlus di cui sono stata codirettrice; già responsabile Lavoro PD della Granda, sono stata Consigliere e poi Assessore a Borgo San Dalmazzo; eletta Deputata nel 2013, da luglio 2015 sono stata nominata Vice Presidente del gruppo PD. A luglio 2017 sono divenuta responsabile del Dipartimento Lavoro del PD. Da luglio 2018, in Segreteria Nazionale PD con la delega Lavoro e professioni.

Rendiconto di mandato

Mi è sembrato doveroso raccontare questi cinque anni alla Camera dei Deputati.
Qui trovate il rendiconto in formato digitale: leggetelo, scrivetemi, fatemi sapere cosa ne pensate.

News

Toninelli chiarisca le sue intenzioni su Asti-Cuneo

Nel mese di gennaio, è emersa la volontà del Ministro Toninelli di voler realizzare l’Asti-Cuneo, ma stracciando l’accordo di cross-financing di Delrio che garantiva 398 milioni di euro a carico del concessionario. Letta la notizia, tutti i rappresentanti...

leggi tutto

Buone Feste

Ogni giorno, quello che scegli, quello che pensi e quello che fai è ciò che diventi. (Eraclito)

leggi tutto

Giovani che fanno: Thomas Pepino, architetto

Riprendiamo questa rubrica che racconta alcune belle storie di giovani della nostra provincia: Thomas Pepino, un giovane architetto cresciuto nella Granda che attraverso la sua professione sta lavorando in Italia e nel mondo. 1) Thomas, di cosa ti occupi? E cosa ti ha...

leggi tutto

Fondi per le periferie, il Governo ha tradito i comuni

I governi del Pd avevano destinato alle periferie delle grandi città uno speciale piano di rigenerazione, con un bando speciale al quale i comuni capoluogo avevano presentato tanti progetti innovativi per migliorare la vita dei cittadini che vivono in zone degradate....

leggi tutto

Programma incontri

agosto, 2019

Newssu evento

Fai una domanda

3 + 2 =

Twitter

#Salvini se ne va dal #Senato prima della fine del dibattito sulla #CrisiDiGoverno per fare una diretta facebook. Sulla cultura delle regole e delle istituzioni bocciato anche questa volta. pic.twitter.com/52vidgCQ0N

Circa 4 giorni fa dal Twitter di Chiara Gribaudo via Twitter for Android

Facebook

11 ore fa

Chiara Gribaudo

RACCAPRICCIANTE

Un vice sindaco leghista si è presentato su un palco con questa maglietta: c'è scritto "se non puoi sedurla, puoi sedarla".

Un'offesa gravissima a tutte le donne che vengono drogate per essere violentate, un concentrato di stupidità e maschilismo raccapriccianti, alla faccia del tanto declamato Codice rosso.
Dalle offese di Salvini per le donne di Ormea ai suggerimenti per gli stupratori, la Lega ha davvero toccato il fondo.
... Leggi di piùLeggi meno

Guarda su Facebook

Instagram

X