Seleziona una pagina

Accesso pubblico alle rassegne stampa: il Presidente Letta avvii nuovamente il tavolo presso il dipartimento per l’informazione e l’editoria per definire un accordo con le associazioni degli editori, comprese anche le istituzioni pubbliche. Lo chiedono Simonetta Rubinato, Chiara Gribaudo Sandra Zampa e Alessia Rotta (Pd) con un’interrogazione depositata alla Camera.
“Si tratta – spiegano – di trovare un giusto accordo che riconosca da una parte il diritto all’informazione dei cittadini sancito anche dall’art. 21 della nostra Costituzione, dall’altra il diritto ad un equo compenso degli editori per l’utilizzo del materiale giornalistico”.

Questa iniziativa fa seguito a quella assunta dalle stesse parlamentari del Pd quando ad inizio legislatura scrissero alla presidente della Camera, Laura Boldrini, chiedendole di attivarsi per rendere nuovamente accessibile a tutti il servizio di rassegna stampa web, con relativo archivio, non più consultabile liberamente dal 14 marzo. “Abbiamo comunque pensato fosse opportuno – spiegano – interpellare anche il presidente Letta sulla questione più generale per riconvocare il tavolo tecnico, già riunitosi sull’argomento nel novembre 2011, e definire un compenso equo tra editori e società di rassegna stampa”.

X