Seleziona una pagina

Grazie Carlin perché ci dimostri che poesia e utopia convivono con lavoro, nuovi modelli di sviluppo, ripartendo dall’economia vera, di chi lavora e “vive” la terra, la “nostra” splendida terra.
Bella inaugurazione, poca retorica, molte riflessioni a Cheese2013.

X