Seleziona una pagina

Approvata alla Camera la legge contro lo spreco alimentare. Un provvedimento molto importante con cui vogliamo ridurre gli odiosi sprechi di prodotti alimentari, farmaci o altri prodotti che anche nel nostro Paese si compiono in ciascuna delle fasi di produzione, distribuzione e somministrazione.
Sappiamo di vivere in un mondo affamato, che però produce più alimenti di quanti ne avrebbe bisogno e ne spreca così un terzo.  Secondo la Fao, si gettano via 1,3 miliardi di tonnellate di cibo, per un valore complessivo di 750 miliardi. Per noi, questo rappresenta un costo insostenibile da un punto di vista morale, oltre che un dispendio di risorse naturali, idriche ed energetiche, ed una fonte di inquinamento. Per questo, abbiamo previsto norme per il recupero e  la donazione delle eccedenze, la riduzione produzione dei rifiuti, la promozione del riuso e del riciclo e la promozione delle attività di ricerca, informazione e sensibilizzazione dei cittadini, in particolare giovani. Molti sono i contenuti, li trovate riassunti in questo nostro dossier.
Qui (file pdf) è possibile consultare un breve dossier riepilogativo.

X