Seleziona una pagina

Per combattere precarietà e inadeguatezze nel mondo del lavoro, il gruppo dei parlamentari Under 35 del PD ha presentato, nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio, 8 disegni di legge su altrettante questioni di strettissima urgenza: indennità di disoccupazione per lavoratori atipici, riequilibrio fiscale per i lavoratori a gestione separata INPS, norme per i lavoratori parasubordinati e con partita iva individuale, statuto per i lavoratori autonomi e professionali, equo compenso, miglioramento della riforma Fornero attraverso un Contratto Unico di Inserimento Formativo, diritto allo studio.
Le proposte nascono da un anno di collaborazione e confronto tra oltre cinquanta associazioni che rappresentano il mondo del lavoro giovanile, all’interno della campagna Alta Partecipazione promossa, tra gli altri, dai Giovani Democratici insieme con l’Associazione  XX Maggio e l’Associazione Lavoro & Welfare Giovani.
La neo-parlamentare cuneese Chiara Gribaudo è tra i firmatari dei disegni di legge e promotrice dell’iniziativa:
Attraverso questi provvedimenti intendiamo dare voce a un mondo che conosciamo in prima persona – quello dei giovani che lavorano o che sono in faticosa ricerca – estremamente eterogeneo per composizione e problemi. Proprio per rispondere a questa complessità, abbiamo voluto un pacchetto di interventi che tenesse insieme, per la prima volta secondo questo punto di vista, la necessità di ammortizzatori e tutele sociali universali, la giustizia previdenziale, il diritto allo studio ed interventi per il lavoro autonomo e professionale. Ci aspettiamo ora la massima convergenza in Parlamento, perché possano diventare quanto prima legge dello Stato ed impattare da subito contro un problema – il lavoro per i giovani, quello che manca e quello che così com’è non va bene – ormai non più rimandabile.

ALTA PARTECIPAZIONE 

Ecco le proposte di legge (in formato .doc):
AMPLIAMENTO REGIME CONTRIBUENTI MINIMI
CONTRATTO INSERIMENTO FORMATIVO
DIRITTO ALLO STUDIO PRIMA PROPOSTA
DIRITTO ALLO STUDIO SECONDA PROPOSTA
DIRITTI DEI LAVORATORI PARASUBORDINATI E A PARTITA IVA
GIUSTIZIA PREVIDENZIALE
INDENNITA’ DI DISOCCUPAZIONE PER ATIPICI
EQUO COMPENSO
STATUTO DEI LAVORI AUTONOMI E PROFESSIONALI

X