Seleziona una pagina

L’incontro si terrà venerdì 23 gennaio, a conclusione del progetto Réseau Turismo 2.0, a Saluzzo presso il Salone Rovasenda de la Castiglia, Salita al Castello [vedi mappa].
Il progetto transfrontaliero Italia (Saluzzo) e Francia (Guillestre) ha visto un’innovativa promozione del territorio tramite i social media e il sostegno del “turismo dolce” attraverso le bici elettriche.
Dal progetto è nato il sito “Digita Saluzzo”- racconti di una città in movimento – che in breve è diventato il luogo di incontro virtuale di storyteller e appassionati di un turismo sostenibile e rispettoso dei ritmi della natura.

Comuni, Comunità Montane, Unioni e Consorzi delle Terre del Monviso stanno sviluppando una strategia per valorizzare, alla luce del riconoscimento Unesco, la loro identità culturale, storico e artistica. I protagonisti del progetto racconteranno le loro esperienze e presenteranno le nuove prospettive del turismo digitale. Il riconoscimento Unesco del Monviso come “Area della Biosfera” dialogherà con la prestigiosa nomina di Matera a capitale europea della cultura 2019.

Il programma della giornata è il seguente:

ore 9,30 – 10,00: Accoglienza ed iscrizione dei partecipanti
ore 10,00 – 10,30: Saluto delle Autorità
. Mauro Calderoni (Sindaco della Città di Saluzzo)
. Federico Borgna (Presidente della Provincia di Cuneo)
. Paolo Allemano (Consigliere della Regione Piemonte)
ore 10,30 – 11,00: Chiara Gribaudo (parlamentare) – La strategia europea per una macro-regione alpina
ore 11,00 – 11,30: Paolo Bongioanni (direttore ATL Cuneo) – Le più recenti esperienze dell’ ATL sul turismo digitale
ore 11,30 – 12,00: Dino Matteodo (Sindaco del Comune di Frassino e amministratore locale) – Dalla villeggiatura alle nuove forme di turismo in montagna: l’esperienza della gestione dei fondi europei
ore 12,00 – 12,30: Paolo Verri (Expo direttore contenuti e palinsesto eventi Padiglione Italia) – L’esperienza della Città di Matera come capitale della cultura 2019
ore 12,30 – 13,00: Valeria Torrazza (consulente) – Il progetto Réseau Turismo 2.0: attività e primi risultati
ore 13,00 – 14,30: lunch offerto ai partecipanti
ore 14,30 – 15,00: Ripresa dei lavori
– Sergio Chiamparino Presidente della regione Piemonte (da confermare)
– Attilia Gullino, Assessore alla promozione del territorio della Città di Saluzzo
– Antonella Parigi, Assessore alla cultura della Regione Piemonte (da confermare)
– Lido Riba, Presidente UNCEM
ore 15,00 -15,30: Giacomo Lombardo (Sindaco del Comune di Ostana) – Ostana, 25 anni di percorso
ore 15,30 -16,00: Luca Lietti, Agenda 21 (consulente del Parco del Po cuneese) – Monviso Mab Unesco: La carta europea del turismo sostenibile
ore 16,00 -16,30: Andrea Casaleggio (project manager, formatore, fondatore di Dunter srl) – Il coinvolgimento del territorio nelle dinamiche 2.0 e una prima analisistrategica dei target turistici di riferimento
ore 16,30 -17,00: Carlotta Givo (social media strategist, consulente progetto Réseau) – La costruzione di un’identità turistica digitale
ore 17,00 -17,30: Marinella Scarico (consulente comunicazione web per PMI, aziende turistiche, associazioni, Social media manager, travel, geek e green blogger) – Mettiamo in rete il turismo ecologico #mappiamolitalia

X